Loading...

Membrane Solventi-Acidi-Basi

Condividi:

CS SERIES (chemically stable) MEMBRANE ELEMENTS

Le membrane polimeriche di ultrafiltrazione (UF) e di nanofiltrazione (NF) possono subire dei trattamenti superficiali specifici al fine di modificare il polimero e con l’utilizzo di colle e materiali particolari possono oggi essere rese resistenti a soluzioni per le quali in passato non si faceva riferimento a processi di filtrazione. In particolare, Sepra, in collaborazione con i propri fornitori, si sta impegnando per offrire una gamma di prodotti che vogliamo definire “membrane UF e NF chimicamente e termicamente stabili”. 

Queste membrane rappresentano una svolta tecnologica per la purificazione ed il recupero di soluzioni acide, alcaline o a base solvente per l’industria farmaceutica, chimica fine, tessile e alimentare. Si tratta di un argomento di particolare attualità, nell’ottica del passaggio da un’industria che consuma risorse verso una economia circolare che reimpiega le risorse.


Filtrazione di Soluzioni Alcaline forti:

Le applicazioni spaziano dal recupero degli alcali esausti nei processi di produzione in industrie che producono prodotti chimici, all’industria tessile, al recupero di soluzioni derivanti dalla decolorazione dello zucchero (che consente il riutilizzo fino al 95% di idrossido di sodio). 

La purificazione della soluzione basica può essere fatta con membrane di ultrafiltrazione o nanofiltrazione, da scegliere in funzione dell’impurità o prodotto da rimuovere, con tagli che vanno fino ai 100 Da.


Filtrazione di Soluzioni con Solventi:

Il trattamento con membrana dei solventi è stato fatto fino a pochi anni fa con membrane inorganiche del tipo ceramico. Negli ultimi anni sono comparse anche membrane polimeriche per il trattamento di soluzioni a base solvente, dove le applicazioni tipiche sono sull’industria farmaceutica e per il recupero di vernici come:

Recupero di antibiotici e intermedi farmaceutici (come peptidi)

Recupero dei pigmenti, sostanze chimiche disciolte e catalizzatori 

Riciclo degli idrocarburi nei processi di pulizia

Queste membrane sono compatibili con i più comuni solventi come: acetonitrile, acetone, cloruro di metilene, toluene e alcoli vari.  Sono disponibili diversi tagli molecolari dalla ultrafiltrazione alla nanofiltrazioni resistenze con MWCO che vanno fino ai 100 Da.


Filtrazione di Soluzioni Acidi forti:

Il mercato principale di queste membrane è riferito all’industria mineraria di estrazione per il recupero di metalli quali (rame, zinco, cobalto, molibdeno, tungsteno, uranio, oro). Il recupero degli acidi esausti è un'altra applicazione tipica, per esempio il recupero degli acidi nelle operazioni di lisciviazione.

Il processo sulle soluzioni a base acida può essere fatto con membrane UF e NF con tagli che vanno fino ai 100Da.

Scarica il file Scarica il file

Chiedici informazioni Su: Membrane Solventi-Acidi-Basi


Clicca qui per avere maggiori informazioni sui nostri prodotti