Loading...

Sterilizzatori UV

I raggi ultravioletti rappresentano uno dei mezzi più comodi ed efficaci per la disinfezione di acqua ed aria. 
Grazie al principio fisico su cui si basa il loro potere germicida, essi agiscono solo laddove c’è bisogno, senza generare sottoprodotti dannosi. 
La luce UV-C emessa da speciali lampade ai vapori di mercurio è letale per qualsiasi microrganismo (batteri, virus, muffe, alghe, ecc.); per questo motivo l’acqua in uscita da uno sterilizzatore UV-C risulta microbiologicamente stabile, senza pericolo legato al sovradosaggio. 
Questo aspetto è particolarmente importante nel caso di impiego a monte di impianti a membrana. 
Gli sterilizzatori UV-C trovano impiego sia nel trattamento di acque primarie (industrie chimiche ed alimentari, acquedotti, comuni, sorgenti, acquari, strutture ospedaliere e scolastiche, ristoranti), che nel trattamento delle acque di scarico. 
La radiazione UV-C può essere utilizzata anche per intensificare l’azione di ossidanti chimici (acqua ossigenata, acido peracetico, ozono).